Blog

Il nostro giro delle Eolie: Lipari, cosa vedere e dove mangiare

Se avete solo una settimana per organizzarvi una vacanza in Italia non disperate! Affittate una barca e andate alle Eolie, oppure visitatele con aliscafi e motorino, risultato assicurato! In questa prima puntata vi parlerò di cosa vedere a Lipari. Pianificate il vostro arrivo includendo se potete il 24 di Agosto – la festa di San Bartolomeo. Il paese è pieno di gente entusiasta di seguire la processione del Santo portato in spalla per le vie del paese, il tutto corredato da concerti e fuochi d’artificio spettacolari. Se non fosse possibile in quel periodo non preoccupatevi: l’isola vi offre altre 5 attività imperdibili con temperature miti anche d’inverno.

baba della pasticeria subba di lipari

La prima si può fare la mattina, a pranzo, a metà pomeriggio oppure la sera per l’aperitivo…basta andare alla pasticceria Subba nella via principale di Lipari (Via Vittorio Emanuele). Obiettivo concentrarsi sui dolci: cassata, cannoli e babà! La mia esperienza diretta mi spinge a consigliarvi il babà alla Malvasia, vino dolce DOC tipico delle Eolie. Consumateli sul luogo oppure portateveli a casa o in spiaggia!

acqua cristallina nella spiaggia bianca di lipari

La seconda attività è proprio legata alla spiaggia a pochi chilometri dal centro storico di Lipari. Vi piace il colore dell’acqua? Pensate che la sabbia è bianca grazie alle cave (ora chiuse) di pietra pomice. Andate a visitarle direttamente dalla strada assomigliano a dei piccoli canyon di colore bianco.

cosa vedere a lipari: il belvedere petrara

Prima di ripartire giriamoci verso il mare e godiamoci la vista di Panarea e di una fumante isola di Stromboli! Adesso continuiamo a girare l’isola per la nostra terza attività: shopping “alimentare”. Proseguite sulla strada statale 179 e fermatevi al Belvedere Petrara dove troverete il negozio di alimentari con la più bella vista del mondo.

cosa mangaire a lipari - arancini

Capperi, marmellata ai gelsi, pistacchio, miele, vino e molto altro. Se invece volete ricevere i prodotti tipici siciliani visitate il nostro sito! Comprare cibo e non mangiare?? Impossibile a Lipari e quindi torniamo in centro per la quarta attività andando a colpo sicuro da Mancia E Fui in via Vittorio Emanuele per degustare i più buoni arancini dell’isola (io includerei anche dell’isola più grande…la Sicilia!). Provate quello al pesce spada e menta…ne sento ancora il sapore unico. Per finire una piccola attività (la quinta) turistica con la visita al Castello e alla Cattedrale di San Bartolomeo godendo della vista a picco sul mare. Avete già le valigie pronte?

cosa vedere a lipari - il castello